"Educazione, hai detto? TUONI E FULMINI! Dimostrò forse "educazione",  Peter,  quando mi fece questo?!"

Il Capitano e le lezioni di "educazione"

 

Film: Peter Pan (1953)

Nome: Giacomo Uncino

Età: 41 anni

Professione: Capitano dei pirati

Occhi: neri

Capelli: neri e lunghi ondulati

Abbigliamento: classico vestito da capitano

Sesso: maschio bianco

Segno Zodiacale: Vergine

Data di nascita: 1 Settembre

Personalità: gentile, nobile, astuto, infantile, paranoico, irascibile, dispettoso, fifone, vendicativo, manipolatore, pasticcione, poetico, ossessivo

Famiglia: Spugna, il suo tuttofare e i pirati

 

"Quando hai la gioia nel cuor... tu ti senti sollevar... e se Giacomino i suoi guai alle spalle lascerà, un piacere ci farà..." U.U

 

Giacomo Uncino è il Capitano della famosa nave di tutta l'Isola che non c'è: la Jelly Roger. La sua vita trascorre in maniera burrascosa da quando Peter gli tagliò la mano. Uncino non si darà per vinto finché non avrà ucciso Peter Pan. Comunque, l'occasione per il Capitano si presentò quando Peter portò con sè sull'Isola Wendy, Gianni e Michele. Uncino trascorrerà mille peripezie insieme agli Indiani, al Coccodrillo e... ai Bimbi Sperduti. Quando Uncino riesce a uccidere Peter (dopo avergli consegnato il pacco-bomba), rapisce i Bimbi e Wendy. Con grande sorpresa Peter ritorna sulla nave salvando il gruppo di bambini, ora era arrivato il momento dello scontro con il terribile Uncino. Dopo mosse sleali compiute dall'uomo, Peter riesce a sconfiggerlo e a farlo precipitare in bocca al Coccodrillo. Il povero Capitano è costretto a nuotare per tutto l'oceano in cerca di un posto sicuro in cui nascondersi dal Coccodrillo, aspettando di essere raggiunto dal resto della ciurma.

 

 

 

 

 

 


Informativa sulla privacy
Home page gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!